il nettare del falernum

FALERNO DEL MASSICO D.O.C.

“i vini d’oltremare mantennero il proprio prestigio e questo fino al tempo
dei nostri nonni, persino quando il Falerno era già stato scoperto”. Plinio

Virgilio nelle Georgiche afferma: “ Nec cellis ideo contende Falernis”, ovvero “ Perciò nessun vino può essere paragonato con il Falerno”.

bacco

falerno del massico primitivo doc

campania

UVE

Raccolte nella terza decade di settembre. A fine fermentazione alcolica il vino è rimasto in serbatoio per circa 6 mesi, al termine della maturazione, il vino è stato imbottigliato senza alcuna filtrazione.

falerno del massico primitivo

profumo e gusto

Profumo molto fruttato, con sentori di prugna, ciliege, lampone e ribes nero e sfumature di legno tostato. Gusto secco, caldo, morbido, di corpo, con una presenza di tannini morbidi ben fusi.

abbinamento

Salumi, primi e secondi piatti di terra dotati di grande struttura, ricchi di condimenti e dalla spiccata saporosità. Ottimo con formaggi di media e lunga stagionalità.

affinamento

Maturazione in barrique e affinamento in bottiglia per 10 mesi.

ARIANNA

falerno del massico bianco doc

vini campania

UVE

Fermentazione alcolica a temperatura controllata di cir­ca 12°C, al termine della quale il vino è rimasto a contatto con le fecce fini per circa 2 mesi fino a diventare limpido.

falerno del massico bianco

profumo e gusto

Profumo fruttato e floreale, molto intenso con sentori di pesca, ananas, albicocca, frutto della passione, mango, ginestra e magnolia. Gusto secco, caldo, morbido, di corpo, con una adeguata freschezza.

abbinamento

Primi e secondi piatti di mare e di terra dotati di ottima struttura, anche con notevole condimento. Vino che può ac­compagnare anche formaggi di media stagionatura.

affinamento

Affinamento in bottiglia per 10 mesi.

TESEO

falerno del massico rosso doc

campania

UVE

Raccolte nella terza decade di settembre. A fine fermentazione alcolica il vino è stato travasato in serbatoio per circa 6 mesi ed altri 6 mesi in barriques di ro­vere francese, al termine della maturazione, il vino è stato imbottigliato senza alcuna filtrazione.

falerno del massico rosso

profumo e gusto

Profumo Fruttato, con sentori di marmellata prugna, ciliegie, piccoli frutti rossi di bosco e riferimenti di legno tostato. Gusto Secco, caldo, morbido.

abbinamento

Salumi, primi e secondi piatti di terra dotati di grande struttura, ricchi di condimenti e dalla spiccata saporosità. Ottimo con formaggi di media e lunga stagionalità.

affinamento

Maturazione in barrique 8 mesi e affinamento in bottiglia per 10 mesi.

TENUTE BIANCHINO

Via San Paolo
Località Ciaurro snc
Falciano del Massico
81030 Mondragone (Caserta)

2021 Copyright